domenica 11 marzo 2007

I 70 ANNI DI CINECITTÀ


Nel 1937, durante il fascismo, nascevano a Roma i famosi studi cinematografici CINECITTÀ, la città del cinema.
Il regime fascista di Mussolini li creò con l'intenzione di competere con gli studi di Hollywood, consapevole dell'importanza del cinema come arma di propaganda.
Sin dai primi anni ci lavorarono registi dell'importanza di Luchino Visconti, Roberto Rossellini o Vittori De Sica e vi si girarono film come Quo Vadis e Ben Hur.
Ora che sta per compiere i 70 anni La Stampa gli dedica questo articolo.

5 commenti:

Anonimo ha detto...

L'estate escorsa ho cercato di visitare Cinecittà. Beato me che pensavo que avrei potuto entrare come se fosse un museo. Per fortuna, c'era un custode molto simpatico e a forza di insistere e di fare l'indiano mi ha regalato un catalogo con l'interessante storia di cinecittà. Rubén Fdez-Pastor.

Pilar Codonyer ha detto...

Ai Rubén, Rubén... e così avresti "fatto l'indiano" davanti ad un custode di Cinecittà?
Allora, "fare l'indiano" in italiano ha un senso diverso: vuol dire far finta di non capire, di non sapere nulla; fare lo gnorri.
Conoscendoti piuttosto avrai fatto "lo scemo", che sarebbe una traduzione più giusta del nostro "hacer el indio". Un abbraccio e grazie del commento.

Anonimo ha detto...

Era totalmente consciente del signigicado de "fare l'indiano" aunque tal vez no me haya expresado con precisión: Por supuesto, no me puse a hacer el mono delante del guardia de seguridad sino que me hice el tonto, el sueco, como que no entendía demasiado para ver si me dejaba entrar. Acepto la corrección aunque no procedía (imagino que ya es "deformación profesional")y más aun viniendo de ti. Je, je. Rubén Fdez.-Pastor

Pilar Codonyer ha detto...

Touché! Ma, caro, i commenti in italiano che siamo nel 5º...

acquedottiantichi ha detto...

B&B ACQUEDOTTI ANTICHI
Il B&B ACQUEDOTTI ANTICHI si trova vicino alla fermata della metro A, in 15 minuti siete in pieno centro, offre camere eleganti, silenziose ed economiche, tutte con bagno privato, tv (sky netwoork), collegamento internet gratuito, aria condizionata e parcheggio interno di fronte vi è il Parco degli Acquedotti.
Godiamo sicuramente di una posizione privilegiata che vi consentirà di raggiungere facilmente siti di primario interesse turistico/culturale (chiese, musei, etc) nonché centri commerciali di ottimo livello.
Dedichiamo particolare attenzione alla soddisfazione ed alle attese del l’ospite, soprattutto in termini di affidabilità, cortesia e propensione allo scambio interculturale. Consigliato a chi ama un’atmosfera semplice, familiare, calda e rilassante. Vi aspettiamo a Roma.
www.acquedottiantichi.com